CUSCINI ANTIDECUBITO A BOLLE D’ARIA IN PVC E GEL

CUSCINI ANTIDECUBITO A BOLLE D’ARIA IN PVC E GEL

Prevengono l’insorgenza delle lesioni da decubito su persone in carrozzina a rotelle e su pazienti ad alto rischio con limitata mobilità.

CUSCINI ANTIDECUBITO A BOLLE D’ARIA IN PVC E GEL  

Cuscino antidecubito a bolle d’aria comunicanti in PVC e gel. 

Prevengono l’insorgenza delle lesioni da decubito su persone in carrozzina a rotelle e su pazienti ad alto rischio con limitata mobilità. 

La pressione esercitata dalle zone ischiatiche viene distribuita uniformemente attraverso il flusso dell’aria tra i canali di ventilazione delle singole celle indipendenti, assicurando il comfort ed il supporto anche per periodi prolungati in posizione seduta. La limitata trasmissione del calore tra le celle evita all’utilizzatore la sensazione di riscaldamento. Lo strato di gel  consente in controllo della temperatura corporea nei punti di contatto aumentando il comfort del paziente.

I cuscini a bolle d'aria in poliuretano e gel di silicone a microinterscambio sono realizzati per assicurare l'equilibrio del paziente e sono indicati per la prevenzione dell'insorgenza di piaghe da decubito e lesione dei tessuti.

Sono indicati per l'utilizzo da parte di pazienti con difficoltà motorie e di deambulazione (temporanee o permanenti), con rischio di insorgenza di decubiti o in caso di disagio del paziente nella posizione seduta.

Il cuscino, realizzato in poliuretano (TPU) e gel di silicone (strato superiore di gel), è composto da celle interconnesse gonfiate ad aria.

I cuscini a due sezioni consentono una differenziazione della pressione di gonfiaggio tra le due zone ischiatiche. Lo strato di gel contribuisce ad aumentare il comfort della seduta ed il controllo della temperatura nell'area di contatto con il paziente.

DOTAZIONE

Pompa per il gonfiaggio

Fodera traspirante con base antiscivolo

DIMENSIONI – SEZIONE VALVOLE 2:

PX16028   40X40X5cm

PX16029  40x44x5cm

CODICE CLASS. ISO: 03.33.03.003

 

Dispositivo Medico Classe I conforme alla Direttiva 93/42/CEE